E’ LUNEDì

E’ LUNEDI’

È lunedì, bene.

Dovrebbe essere la mia giornata di riposo, ma la lista delle "cose da fare" è talmente lunga che la mia coscienza non mi da' tregua.

Ok rileggiamo... vediamo se posso saltare qualche cosa .....(ci provo sempre)....

SPESA: ho il frigorifero vuoto, se in settimana voglio mangiare non ho scelta.

LAVARE: sono al limite con i cambi, non ho più pantaloncini e t- shirt per la corsa.

STIRARE: UFFFFFFF stendiamo un velo pietoso!!!

Va beh dai da qualche parte dovrò cominciare.

Faccio una doccia rigenerante e mi metto qualcosa di comodo.

Questo no, quest' altro non è abbastanza fresco, questo è corto, questo è lungo. ... e questo???? Cos'è????

Ecco che tra le mani mi ritrovo uno di quei capi di cui non avevo memoria ma che per un verso o per l'altro mi piace tantissimo.

Per il colore per la forma, per il tessuto, per quel gusto che è solo nostro e che ci piace sempre anche se passano gli anni.

Vi è mai capitato??

L'indumento in questione è questo: niente di che ... lo so...

Qualche anno fa l'avrei indossato con sandaletti bianchi o in tinta cuoio e borsa di paglia , ma adesso ....

Oggi lo metterei così: con le zeppe in sughero e la minigonna
Oppure così: con gli short e le scarpe basse ma GLITTERATE
o come copricostume per la spiaggia e la piscina
Anche in versione city con i sandali Janet e la sacca morbida e capiente

 

 

Oh cavolo!!!

Ma che ore sono????

Il tempo vola!!

Presto che è tardi!!!

Dai intanto vado a   fare la spesa e poi non so come farò a fare il resto (della lista intendo).

Una cosa è certa però :

So cosa mettermi.

Buona giornata a tutti!!!