Questo abito è per la festa!

Una volta si diceva : Questo abito è per la festa!

I tempi non sono cambiati così tanto…. (su alcune cose) :), o meglio sono cambiate le modalità ma non i concetti!

Un’  indagine ha rilevato che la maggior parte delle persone durante il week end adotta un abbigliamento diverso da quello adottato durante la settimana.

Le ragioni sono facilmente intuibili.

La principale è che al lavoro ricopriamo dei ruoli e abbiamo delle responsabilità diverse da quelle che ci derivano dal mondo del privato.

In alcuni casi la sfera lavorativa é talmente lontana (come stile ed esigenze) dalla sfera personale che siamo costrette ad adottare DUE ARMADI.

L’altro giorno parlando con una mia cliente sono venuta a conoscenza che una delle regole non scritte tra i professionisti di Milano è indossare il jeans il venerdì pomeriggio.

Mi fanno riflettere queste notizie  perchè è fuor di dubbio che  gli uomini comunicano anche attraverso l’abbigliamento emozioni e stati d’animo.

Non avrebbe lo stesso significato indossare il jeans il lunedì mattina.

Infatti associo il jeans /venerdi come preludio ad un week end di libertà spensierato e lontano dalle scartoffie.

Associo il jeans /lunedì come ad un rientro affrettato ad un risveglio all’ultimo  minuto ad un professionista assonnato e distratto per tutta la giornata.

Esagerata???

L’abito non mente!  Queste parole concise, che ho rubato non ricordo più  dove,  sono esplicative di un concetto che troppo spesso viene sottovalutato.

Molte sono le amiche /clienti che si sono viste “bagnar il naso” da colleghe meno competenti o meno preparate solo perchè l’abbigliamento giusto comunicava le capacità adeguate ad un avanzamento.

L’importante è crederci.

Per raggiungere obiettivi  ambiziosi non bastano (purtroppo) la Laurea  e i Master se siete sempre vestite come delle segretarie o l’amica della porta accanto.

E’ una realtà ( giusta o sbagliata non decido io ) di cui bisogna prendere  atto  e affrontare.

In ogni caso l’abbigliamento deve essere ADEGUATO al luogo di lavoro.

L’ambiente detta le REGOLE  e seguendo questa logica ho scattato per Voi alcune fotografie per proporvi un gioco.

La modella è sempre la stessa.

Osservate le fotografie …. provate a fantasticare sul tipo di lavoro che potrebbe fare a seconda dell’abbigliamento indossato.

Vi stupirete delle vostre risposte!

P.S.:

Piacerebbe sapere anche a me cosa ne pensate!

 

IMG_2019 IMG_2030 IMG_2048

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *